Vezzano.net : articoli di Economia
Il meteo locale. Che tempo farà?

icona email
Vuoi mandare una mail ?

icona articolo da pubblicare
Vuoi inviare un articolo ?

icona pubblica foto
Vuoi pubblicare una foto ?

icona aprire un blog
Vuoi aprire un blog tutto tuo ?

icona diventa collaboratore
Vuoi diventare un autore ?

icona entrata autori
Sei già un autore e vuoi entrare ?
Articoli di Economia
Autore : redazione - ven 15 febbraio 2013 - Economia
imu monopoli - foto di hummyhummy
L'Imu è stata uno temi più discussi di questa campagna elettorale per le politiche 2013, tra proposte di abolizioni, riduzioni e ripensamenti.

Su queste pagine, nell'ultimo anno, ne abbiamo parlato ampiamente e avevamo anche cercato di stimare il gettito finale che i vezzanesi avrebbero messo nel piatto dell'Imu nel 2012, piazzando l'asticella "poco sotto quota 1 milione e mezzo di euro".

Ieri il ministero dell'Economia ha diffuso i dati ufficiali e finali del gettito Imu.

I vezzanesi hanno versato per la prima casa 328.653 euro e per gli altri immobili 1.181.878 euro.

Conto finale poco sopra il milione e mezzo: 1.510.531 euro.

Il ministero pubblica anche altri dati come gli importi medi dei versamenti (che in effetti assomigliano molto ai polli di Trilussa): il versamento medio per la prima casa a Vezzano è di 203 euro, quello per gli altri immobili di 278. Per ogni abitante (neonati compresi) il conto medio è di 358 euro .*

E infine vediamo il confronto con i nostri vicini.


Per i versamenti medi sulla prima casa Albinea si piazza in testa con 268 euro. Segue Vezzano a quota 203, poi Viano (197) Quattro Castella (162) Canossa (138) Casina (132).

Nel comparto altri immobili (seconde case, aziende, negozi) Albinea si conferma la più cara con 376 euro di versamento medio. Al secondo posto Viano (319) tallonata da Quattro Castella (314) e Canossa (305). Chiudono la classifica Vezzano (278) e Casina (225).

Per quanto riguarda la media Imu per abitante Albinea conquista ancora una volta il primo posto con 468 euro, battendo di una manciata di spiccioli Viano (465). Seguono Canossa (421) e Casina (397). Vezzano si ferma al penultimo posto (358 euro), mentre chiude la classifica Quattro Castella (329).


*Per praticità i dati sulla popolazione si riferiscono al censimento 2011
Autore : redazione - lun 04 febbraio 2013 - Economia
Dal 1 gennaio 2013 il Comune di Vezzano ha deciso di aumentare l'importo di alcune voci che riguardano "i diritti di segreteria dell'ufficio territorio e ambiente".

In sostanza chi si rivolge all'ufficio tecnico per le pratiche edilizie vedrà, in alcuni casi, aumentare i costi.

Crescono le tariffe per l'accesso agli atti (visto l'alto numero di richieste), per le autorizzazioni paesaggistiche, per le sanatorie, per i certificati di destinazione urbanistica urgenti.

Nelle immagini sotto il nuovo tariffario completo.

vezzano sul crostolo ufficio tecnico tariffe
vezzano tariffe ufficio tecnico


Autore : redazione - mer 12 dicembre 2012 - Economia
imu monopoli - foto di hummyhummy
Scadono il prossimo 17 dicembre i termini di pagamento della seconda rata dell' IMU, seconda rata più corposa (a volte in maniera sensibile) a causa dell'aumento delle aliquote base deciso dai singoli Comuni.

Ricordiamo quelle del Comune di Vezzano:

Prima casa : si passa dallo 0,4 allo 0,54 (aumento del 35% sulla prima rata sull'aliquota base)
Seconda casa : si passa dallo 0,76 allo 0,89 (+17%)
Uffici e negozi: dallo 0,76 allo 0,79 (+4%)
Fabbricati produttivi : dallo 0,76 allo 0,84 (+10%)
Aree edificabili : dallo 0,76 alla tariffa massima del 1,06 (+39%)
Fabbricati rurali : 0,1

L'Imu, che ha rimpiazzato almeno teoricamente la vecchia Ici, è però più "pesante" per le tasche dei contribuenti.

A Vezzano l'Imu dovrebbe incassare nel 2012 a favore di Stato e Comune circa un milione e mezzo di euro, mentre il gettito dell'Ici si fermava poco sotto il milione. Almeno secondo i conti che avevamo fatto a luglio su queste pagine.
Autore : redazione - dom 24 giugno 2012 - Economia
Vezzano sarà tra i cinque Comuni che hanno scelto di sperimentare lo strumento ribattezzato "equometro".

Cos'è l'equometro ?

E' uno strumento promosso dalla Provincia di Reggio per misurare la situazione economica di un singolo e il suo diritto ad accedere a prestazione agevolate del welfare. Punta a sostituire l'Isee (indicatore di situazione economica equivalente) ritenuto in parte inefficace.

Come funziona l'equometro ?
Autore : redazione - ven 11 maggio 2012 - Economia
L'IMU ovvero l' Imposta Municipale Unica rischia di far rimpiangere ai contribuenti la vecchia ICI.

IMU che secondo i sindaci di tutta Italia, Vezzano compresa, di municipale ha davvero poco.

Ma mettendo da parte per un attimo la partita "Governo vs Sindaci" vediamo di capire qualcosa di più di un'imposta che naviga ancora a vista, in una discreta confusione.

Chi paga l'IMU ?

Tutti quelli che possiedono un immobile (case, negozi, capannoni, terreni, etc).

Come si calcola l'IMU ?

Si prende la rendita catastale dell'immobile, la si rivaluta del 5% e la si moltiplica per un fattore compreso tra il 55 e il 160 (per le abitazioni ad esempio è 160). Poi si moltiplica tutto per l'aliquota che il Comune ha deciso di applicare.

Ci avete capito poco ? Cerchiamo di aiutarvi con alcune simulazioni che il Comune di Vezzano ha preparato. Le trovate nelle immagini qui sotto (cliccare per ingrandire).

L'Amministrazione non ha ancora ufficialmente stabilito le diverse aliquote ma presumibilmente quella sulla prima casa si attesterà allo 0,5 mentre negozi, seconde case, uffici se la giocheranno tra lo 0,76 e lo 0,86. I terreni edificabili quasi certamente saranno ad aliquota massima ovvero l'1,06.

Esistono poi una serie notevole di casi particolari.

Sono considerate pertinenze solo 1 garage e 1 cantina, oltre si dovrà pagare una IMU specifica.

Se si ha un casa con un figlio dentro in comodato gratuito viene considerata, ai fini IMU, come seconda casa.

Per i fabbricati di interesse storico e artistico c'è una riduzione del 50% della base imponibile.

I terreni agricoli in zone montane e collinari (presumibilmente anche Vezzano) non pagano IMU.

Infine gli anziani ricoverati in case di cura non dovranno pagare l'IMU, ma del mancato gettito IMU dovrà farsene carico il Comune.

Imu moltiplicatore vezzano
imu prima casa
imu prima casa detrazioni figli
imu seconda casa
imu negozi
imu laboratori
imu industriali
Autore : redazione - ven 11 maggio 2012 - Economia
La multinazionale tedesca Bosch-Rexroth nei prossimi mesi concentrerà la propria produzione nella zona industriale di Vezzano trasferendo da Reggio gli altri impianti (che vengono chiusi).

Bosch-Rexroth è un colosso mondiale nel settore del controllo e il movimento di macchine ed impianti industriali, con più di 30.000 dipendenti sparsi per il mondo e un fatturato nel 2011 di 6,4 miliardi di euro.

Vai alla pagina : 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9
vezzano sul crostolo
Ultime foto
null
04.10.17 - Max
Alba a Vezzano
neve in vendina
14.02.15 - redazione
Verso il Monte del Gesso di S. Filiaggi
parcopineta
20.11.14 - redazione
Parco Pineta foto di Andrea G.
I Blog di Vezzano.net
I Blog ospitati su Vezzano.net

LorenzoC
di Lorenzo


Sala Macchine
di M.Gambarelli
Ultimo post : BLOG CEMETERY
Monteduro
di G.Lolli
The Shire
di Puma
Ultimo post : COMMENTI DALLA CLOACA
Alveare
di E.Amari
Ultimo post : POTENZE DEL PENSIERO
Psycdp

Acquista i gadget
Informazioni utili e avvertenze prima dell'acquisto

Visita il negozio

Guarda tutti i prodotti disponibili !

--------

Maglietta uomo Vezzano - paeis ed iesen blu
Vezzano - Paeis ed iesen uomo blu
15,90 euro

Maglietta donna Vezzano - Paeis ed iesen verde
Vezzano - Paeis ed iesen donna verde
17,90 euro

Maglietta Gi che Gni - Vezzano.net
Maglietta Corta
"Gi che Gni"
19,90 euro

Tazza Paeis ed Iesen - Vezzano.net
Tazza
"Paeis ed Iesen"
12,90 euro