Vezzano.net : articoli di Ambiente
Il meteo locale. Che tempo farà?

icona email
Vuoi mandare una mail ?

icona articolo da pubblicare
Vuoi inviare un articolo ?

icona pubblica foto
Vuoi pubblicare una foto ?

icona aprire un blog
Vuoi aprire un blog tutto tuo ?

icona diventa collaboratore
Vuoi diventare un autore ?

icona entrata autori
Sei già un autore e vuoi entrare ?
Articoli di Ambiente
Autore : redazione - ven 06 ottobre 2017 - Ambiente
camminare a vezzano
La "Giornata del Camminare" è una iniziativa promossa da FederTrek, associazione che si occupa di trekking e basata a Roma, con lo scopo di promuovere tra i cittadini e presso le istituzioni la cultura di una mobilità basata sul camminare. L'iniziativa è alla sesta edizione e quest'anno si terrà domenica 8 ottobre.

A Vezzano l'appuntamento è per domenica alle 9.30 presso il parcheggio dell'agriturismo Ca' del Ciuco a Pecorile. Da lì inizierà un percorso attraverso il territorio dell'alta val Campola, verso il castello di Canossa dove si potrà ammirare il paesaggio da un crinale particolarmente panoramico con vista su un'ampio tratto di appennino.

Autore : redazione - gio 03 agosto 2017 - Ambiente
temperature vezzano
La risposta più breve è: probabilmente no, perché c'è da tenere d'occhio la giornata di domani e anche quella di ieri non scherzava.

Vedremo oggi a metà pomeriggio quando di norma in estate si toccano le temperature massime (tra le 16.30 e le 17.30).

Ieri la colonnina a Vezzano e dintorni si è assestata intorno ai 38 gradi, temperatura molto alta ma che abbiamo già registrato da queste parti nella torrida estate del 2003, che ricorda parecchio questa del 2017 anche per il fattore siccità.

Intanto la Protezione Civile ha diramato l'allerta meteo per il caldo, comprendendo anche il territorio di Vezzano nella "zona rossa", cioè quella a più alto rischio.

Questa è l'allerta meteo numero 78 (settantotto) per il nostro territorio in 7 mesi del 2017.
Autore : redazione - dom 23 luglio 2017 - Ambiente
crostolo secca vezzano
In condizioni normali l'acqua del Crostolo percorre i 55 chilometri per buttarsi nel fiume Po piuttosto velocemente.

Oggi,causa siccità,il Crostolo non scorre più e si ferma sostanzialmente a Vezzano.

Se al ponte di Sant'Antonio un filo d'acqua corre ancora, qualche centinaia di metri a valle non rimane che qualche pozza (foto 1). Nemmeno al momento di incrociare le acque del Campola la situazione migliora, perché anche lì di acqua nemmeno l'ombra (foto 2).

Secco, anche sul versante di destra, il Rio Vendina.

A permettere di riprendere ad un rivolo di scorrere per qualche centinaio di metri ci pensa, quasi miracolosamente, una vena d'acqua che scende limpida ed intubata dalla collina all'altezza della casa cantoniera, passando sotto la villa dei Sidoli. (foto 3)

Ma è solo una illusione momentanea, e così anche gli animali vanno alla ricerca delle ultime pozze d'acqua rimaste, affollate dei pesci sopravvissuti (foto 4).

Il de profundis arriva infine all'altezza del ponte di Puianello: il letto del torrente desertificato e l'idrometro buono per testare l'altezza degli arbusti (foto 5).

crostolo vezzano secco
crostolo in secca
crostolo i
crostolo vezzano
crostolo puianello
Autore : redazione - mar 11 luglio 2017 - Ambiente
Il Comune di Vezzano e l'Uisp (Unione Italiana Sport per tutti) hanno siglato un accordo triennale per la realizzazione del "Running Park Colline Matildiche", una serie di percorsi sul territorio a disposizione di podisti e trial runner (chi corre su sentieri).

Si tratta di una parte di un progetto più ampio a livello provinciale che coinvolge 14 comuni e che ha già un sito di riferimento.

La convenzione tra Comune di Vezzano e Uisp è triennale e prevede una collaborazione reciproca sul tracciamento e manutenzione dei percorsi e sulla promozione degli stessi.

I percorsi saranno tre: uno lungo, uno di media lunghezza e uno corto.

Il Comune stanzierà ogni anno 960 euro per il progetto.

Autore : redazione - lun 12 giugno 2017 - Ambiente
siccità vezzano
A maggio è piovuto più o meno nella norma: qualcosa in più, qualcosa in meno a seconda delle zone. Questo non è bastato a risollevare il livello delle acque: sia quelle superficiali come fiumi e laghi, sia quelle nelle falde.

E' la siccità che bussa alle porte delle nostre zone dopo un inverno con pochissime precipitazioni e una primavera che non ha raddrizzato affatto al situazione. Ne parlavamo il marzo scorso.

E' anche per questo che la Regione si appresta chiedere al Governo di dichiarare "lo stato di calamità" che è uno strumento per affrontare l'emergenza con più risorse e, in teoria, meno burocrazia e lentezze.

Il nostro territorio non è nemmeno la zona più colpita (livelli idrici sotto del 20-40% rispetto alle medie).

E' l'ovest della regione a rischiare di rimanere letteralmente a secco, con le provincie di Parma e Piacenza ormai in crisi idrica da mesi.

Intanto le previsioni indicano per i prossimi 15 giorni molto caldo e poca pioggia.
Autore : redazione - mer 22 marzo 2017 - Ambiente
siccita vezzano sul crostolo
Oggi si celebra in tutto il mondo la "Giornata Mondiale dell'Acqua" (bisognerà un giorno poi discutere del proliferare delle giornate mondiali di qualche cosa) e ne approfittiamo per rispondere ad una domanda: sta piovendo troppo poco a Vezzano ?

La risposta breve è sì.

La risposta più articolata è invece questa.

E' stato un inverno arido di precipitazioni: pochissime a dicembre, assenti in sostanza a gennaio.

A febbraio è andata meglio con livelli superiori alle medie mensili degli ultimi 25 anni: circa 80 millimetri caduti rispetto ai 50 di media. Ma non è stato sufficiente a scongiurare la mancanza d'acqua nei terreni.

E così a fine febbraio nella zona di Vezzano abbiamo dovuto registrare un livello di siccità moderato. Peggio è andata alle pianure dell'ovest dell'Emilia: a Parma e Piacenza la situazione è da allarme rosso.

Se riponevamo speranze in marzo per aumentare l'umidità dei terreni finora è andata male: sul nostro territorio sono caduti fino ad oggi (22 marzo) circa 10 millimetri di pioggia, mentre nel marzo 2016 erano stati circa sei volte di più.

Le previsioni meteo per i prossimi giorni indicano la possibilità di qualche millimetro di pioggia per la giornata di giovedì. Per l'inizio della prossima settimana è possibile un peggioramento marcato che potrebbe portare un po' di sollievo ai bilancio idroclimatico.
Vai alla pagina : 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6...
vezzano sul crostolo
Ultime foto
null
04.10.17 - Max
Alba a Vezzano
neve in vendina
14.02.15 - redazione
Verso il Monte del Gesso di S. Filiaggi
parcopineta
20.11.14 - redazione
Parco Pineta foto di Andrea G.
I Blog di Vezzano.net
I Blog ospitati su Vezzano.net

LorenzoC
di Lorenzo


Sala Macchine
di M.Gambarelli
Ultimo post : BLOG CEMETERY
Monteduro
di G.Lolli
Ultimo post : SANE LETTURE
The Shire
di Puma
Ultimo post : COMMENTI DALLA CLOACA
Alveare
di E.Amari
Ultimo post : POTENZE DEL PENSIERO
Acquista i gadget
Informazioni utili e avvertenze prima dell'acquisto

Visita il negozio

Guarda tutti i prodotti disponibili !

--------

Maglietta uomo Vezzano - paeis ed iesen blu
Vezzano - Paeis ed iesen uomo blu
15,90 euro

Maglietta donna Vezzano - Paeis ed iesen verde
Vezzano - Paeis ed iesen donna verde
17,90 euro

Maglietta Gi che Gni - Vezzano.net
Maglietta Corta
"Gi che Gni"
19,90 euro

Tazza Paeis ed Iesen - Vezzano.net
Tazza
"Paeis ed Iesen"
12,90 euro