Vezzano.net : articoli di Cronaca
Il meteo locale. Che tempo farà?

icona email
Vuoi mandare una mail ?

icona articolo da pubblicare
Vuoi inviare un articolo ?

icona pubblica foto
Vuoi pubblicare una foto ?

icona aprire un blog
Vuoi aprire un blog tutto tuo ?

icona diventa collaboratore
Vuoi diventare un autore ?

icona entrata autori
Sei già un autore e vuoi entrare ?
Articoli di Cronaca
Autore : redazione - dom 11 ottobre 2020 - Cronaca
null
Nel consueto bollettino quotidiano della pandemia mondiale torna anche il nostro territorio, che secondo l'azienda sanitaria di Reggio ha fatto registrare nelle ultime 24 ore tre casi di positività a Sars-Cov-2.

Finora il bilancio ufficiale (per difetto) dei vezzanesi contagiati si attesta sotto i 60, gli ultimi prima di oggi, sei mesi fa. E' probabile che gli ultimi tre casi di positività siano da imputare ad un focolaio familiare.

Si trovano, come tutti gli altri positivi di giornata, in isolamento domiciliare e non ricoverati, tenendo quindi stabile e al momento sotto controllo, la situazione degli ospedali reggiani (un solo ricoverato in terapia intensiva).

Dei 37 positivi della provincia registrati oggi il dato più preoccupante deriva da quindici casi "sporadici", un'espressione utilizzata nei bollettini regionali che, al di là della terminologia in qualche modo rassicurante, evidenzia un'assenza di certezza sulla catena dei contagi ed un probabile aumento di positività per i giorni a venire.
Autore : redazione - gio 08 ottobre 2020 - Cronaca
mascherine
E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge n.125 del 7 ottobre 2020 che proroga lo stato di emergenza legato alla pandemia fino al 31 gennaio 2021.

Lo stesso decreto legge integra le norme anti-contagio con due obblighi:

- portare sempre con sé la mascherina
- obbligo di indossarla correttamente anche in tutti i luoghi al chiuso e all'aperto che non siano la propria abitazione.

A questo secondo obbligo in verità si applicano una serie di eccezioni molto ampie.

All'aperto si può non indossare la mascherina se "per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi".

In sostanza se fate un passeggiata in collina o in campagna da soli o con una persona che vive con voi, avete l'obbligo di portare la mascherina ma di indossarla solo se incrociate altre persone.

Ma le eccezioni più ampie valgono per tutte quelle attività (economiche, produttive, amministrative e sociali) regolate già dai protocolli propri.

Quindi non cambiano le regole per bar, ristoranti, attività produttive, uffici, luoghi ricreativi.

Niente obbligo di mascherine inoltre per l'attività fisica e sportiva e per i bambini sotto i 6 anni o per persone con patologie respiratorie specifiche.

Molti osservatori sottolineano come il provvedimento abbia più una funzione di allerta per la popolazione che un particolare valore nel contenimento della diffusione del contagio.

Basterà ?

Nella giornata di oggi è probabile che i contagi sfiorino e sorpassino a livello nazionale quota 4.000, con accentuate diversità tra territori. Per quanto riguarda l'Emilia Romagna i dati al momento sono inferiori ad altre situazioni ma l'attenzione rimane alta.
Autore : redazione - lun 14 settembre 2020 - Cronaca
null
La diocesi di Reggio ha colmato il vuoto venutosi a creare nell'unità pastorale n.42 (che comprende le parrocchie di Vezzano, La Vecchia, Pecorile, Montalto e Puianello) con l'improvvisa partenza di don Pietro Rabitti verso Roma.

Il nuovo sacerdote per il nostro territorio sarà don Massimiliano Giovannini, classe 1967, nato a Sassuolo ma proveniente da Castellarano, un legame che a molti vezzanesi ha ricordato quello con don Gianni.

Don Massimiliano arriva a Vezzano dopo 25 anni di sacerdozio, raggiunti lo scorso giugno, e dopo esperienze nelle parrocchie di Luzzara, Toano e Castellarano.

In tutte don Max ha lasciato un ottimo ricordo, in particolare nei rapporto con i giovani.
Autore : redazione - lun 10 agosto 2020 - Cronaca
Una morte improvvisa quella di Lorenzo Venturi, avvenuta sabato nella sua casa di La Vecchia.

Vezzanese da sempre, conosciuto e stimato ben oltre la frazione dove abitava e a cui dedicava tempo ed energie, la sua morte improvvisa ad 86 anni ha lasciato un grande vuoto non solo nella sua famiglia, ma in tutta la comunità.

Famiglia, lavoro, volontariato per la comunità. La dedizione e le passioni di una brava persona.

I funerali si svolgeranno oggi ore 16,30, con partenza dalla casa di via Caduti della Bettola. La messa si terrà nella chiesa di La Vecchia e di lì al vicino cimitero della frazione vezzaneese.
Autore : redazione - mar 21 luglio 2020 - Cronaca
null
AGGIORNAMENTO:

Causa maltempo la serata di venerdì 24 luglio è rimandata a data da destinarsi.

L'ultima volta otto mesi fa.

Nel mezzo molte cose sono cambiate, qui ed altrove.

L'ultima volta otto mesi fa. La prossima venerdì.

Ritornare insieme in piazza a Vezzano per un evento dal vivo fa un certo effetto.

L'occasione è il primo di una serie di eventi tra musica, teatro, cinema e cultura che la collaborazione tra amministrazione comunale e diverse associazioni vezzanesi ha messo in campo per ri-animare quest'estate così anomala.

Si parte venerdì sera in Piazza della Vittoria alle 21.00 con il concerto tutto da scoprire di una coppia musicale sorprendente e spiazzante, formata da Matteo Ferrari e Andrea Candeli, artisti con all'attivo esperienza e collaborazioni prestigiose, oltre a talento e simpatia.

Molte cose sono cambiate in questi mesi, la più importante da tenere a mente per venerdì è che per accedere alla piazza occorre prenotare il proprio posto in anticipo.

Sia per chi vuole assistere solo allo spettacolo nello spazio platea, sia per chi vuole prima mangiare e bere qualcosa (gnocco fritto e salumi) nell'area ristoro.

Per il proprio posto in platea si può prenotare contattando il Comune di Vezzano.

Per un tavolo presso l'area ristoro (da dove si potrà assistere anche al concerto) si può mandare una mail a info@vezzano.net-.

Per rispettare le regole del distanziamento e del buon senso, i posti sono forzatamente limitati.

Sarà possibile il servizio da asporto dalle 19.00 alle 20.45 con accesso separato in zona Centro Sociale.

Molte cose sono cambiate in questi mesi, ma, al momento, le previsioni meteo per venerdì assomigliano parecchio a quelle a cui siamo stati abituati in passato. Vabbè.
Autore : redazione - dom 12 luglio 2020 - Cronaca
don pietro rabitti
Una notizia che apparentemente ha colto tutti di sorpresa.

Una notizia data in prima persona alla fine delle celebrazioni domenicali nelle chiese dell'unità pastorale di Vezzano e Puianello.

Don Pietro Rabitti lascia Vezzano e la diocesi di Reggio il prossimo 31 luglio.

Una richiesta che lo stesso sacerdote, classe 1977, ha sottoposto al vescovo e che è stata accolta.

Don Pietro era arrivato in riva al Crostolo nell'estate del 2019.

Un prete giovane, con meno di 45 anni ed originario della Val d'Enza, che dopo aver svolto il ruolo di vice parroco per 10 anni (dal 2004 al 2014) a San Martino in Rio si era trasferito a Roma diventando parroco nella diocesi di Porto Santa Rufina ed in particolare della parrocchia dei santi Pietro e Paolo all'Olgiata.

Don Rabitti è stato il primo parroco dell'Olgiata, noto quartiere residenziale a nord di Roma, a metà strada tra la Capitale (di cui è frazione) e il lago di Bracciano e che fino al 2014 non aveva una chiesa propria.
Vai alla pagina : ...7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17...
vezzano sul crostolo
Ultime foto
null
04.10.17 - Max
Alba a Vezzano
neve in vendina
14.02.15 - redazione
Verso il Monte del Gesso di S. Filiaggi
parcopineta
20.11.14 - redazione
Parco Pineta foto di Andrea G.
I Blog di Vezzano.net
I Blog ospitati su Vezzano.net

LorenzoC
di Lorenzo


Sala Macchine
di M.Gambarelli
Ultimo post : BLOG CEMETERY
Monteduro
di G.Lolli
The Shire
di Puma
Ultimo post : COMMENTI DALLA CLOACA
Alveare
di E.Amari
Ultimo post : POTENZE DEL PENSIERO
Psycdp

Acquista i gadget
Informazioni utili e avvertenze prima dell'acquisto

Visita il negozio

Guarda tutti i prodotti disponibili !

--------

Maglietta uomo Vezzano - paeis ed iesen blu
Vezzano - Paeis ed iesen uomo blu
15,90 euro

Maglietta donna Vezzano - Paeis ed iesen verde
Vezzano - Paeis ed iesen donna verde
17,90 euro

Maglietta Gi che Gni - Vezzano.net
Maglietta Corta
"Gi che Gni"
19,90 euro

Tazza Paeis ed Iesen - Vezzano.net
Tazza
"Paeis ed Iesen"
12,90 euro