Vezzano.net : Cosa cambia
Il meteo locale. Che tempo farā?

icona email
Vuoi mandare una mail ?

icona articolo da pubblicare
Vuoi inviare un articolo ?

icona pubblica foto
Vuoi pubblicare una foto ?

icona aprire un blog
Vuoi aprire un blog tutto tuo ?

icona diventa collaboratore
Vuoi diventare un autore ?

icona entrata autori
Sei giā un autore e vuoi entrare ?
Cosa cambia
Autore : redazione - gio 08 ottobre 2020 - Cronaca
mascherine
E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge n.125 del 7 ottobre 2020 che proroga lo stato di emergenza legato alla pandemia fino al 31 gennaio 2021.

Lo stesso decreto legge integra le norme anti-contagio con due obblighi:

- portare sempre con sé la mascherina
- obbligo di indossarla correttamente anche in tutti i luoghi al chiuso e all'aperto che non siano la propria abitazione.

A questo secondo obbligo in veritā si applicano una serie di eccezioni molto ampie.

All'aperto si puō non indossare la mascherina se "per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi".

In sostanza se fate un passeggiata in collina o in campagna da soli o con una persona che vive con voi, avete l'obbligo di portare la mascherina ma di indossarla solo se incrociate altre persone.

Ma le eccezioni pių ampie valgono per tutte quelle attivitā (economiche, produttive, amministrative e sociali) regolate giā dai protocolli propri.

Quindi non cambiano le regole per bar, ristoranti, attivitā produttive, uffici, luoghi ricreativi.

Niente obbligo di mascherine inoltre per l'attivitā fisica e sportiva e per i bambini sotto i 6 anni o per persone con patologie respiratorie specifiche.

Molti osservatori sottolineano come il provvedimento abbia pių una funzione di allerta per la popolazione che un particolare valore nel contenimento della diffusione del contagio.

Basterā ?

Nella giornata di oggi č probabile che i contagi sfiorino e sorpassino a livello nazionale quota 4.000, con accentuate diversitā tra territori. Per quanto riguarda l'Emilia Romagna i dati al momento sono inferiori ad altre situazioni ma l'attenzione rimane alta.
stampa Stampa
Torna un passo Indietro
Commenti

A questo articolo non è possibile aggiungere commenti
Su questi argomenti puoi anche leggere:
DISALLOWED (Keywords)
Ultimi 7 articoli in Home Page
10.11.20 - Giallo Emilia ...
05.11.20 - Prima del coprifuoco ...
vezzano sul crostolo
Ultime foto
null
04.10.17 - Max
Alba a Vezzano
neve in vendina
14.02.15 - redazione
Verso il Monte del Gesso di S. Filiaggi
parcopineta
20.11.14 - redazione
Parco Pineta foto di Andrea G.
I Blog di Vezzano.net
I Blog ospitati su Vezzano.net

LorenzoC
di Lorenzo


Sala Macchine
di M.Gambarelli
Ultimo post : BLOG CEMETERY
Monteduro
di G.Lolli
The Shire
di Puma
Ultimo post : COMMENTI DALLA CLOACA
Alveare
di E.Amari
Ultimo post : POTENZE DEL PENSIERO
Psycdp

Acquista i gadget
Informazioni utili e avvertenze prima dell'acquisto

Visita il negozio

Guarda tutti i prodotti disponibili !

--------

Maglietta uomo Vezzano - paeis ed iesen blu
Vezzano - Paeis ed iesen uomo blu
15,90 euro

Maglietta donna Vezzano - Paeis ed iesen verde
Vezzano - Paeis ed iesen donna verde
17,90 euro

Maglietta Gi che Gni - Vezzano.net
Maglietta Corta
"Gi che Gni"
19,90 euro

Tazza Paeis ed Iesen - Vezzano.net
Tazza
"Paeis ed Iesen"
12,90 euro