Vezzano.net : Che fine fanno le vecchie nuove regole ?
Il meteo locale. Che tempo farà?

icona email
Vuoi mandare una mail ?

icona articolo da pubblicare
Vuoi inviare un articolo ?

icona pubblica foto
Vuoi pubblicare una foto ?

icona aprire un blog
Vuoi aprire un blog tutto tuo ?

icona diventa collaboratore
Vuoi diventare un autore ?

icona entrata autori
Sei già un autore e vuoi entrare ?
Che fine fanno le vecchie nuove regole ?
Autore : redazione - ven 13 novembre 2020 - Cronaca
vecchie nuove regole
Non è servita l'ordinanza di ieri, in zona Cesarini, della regione Emilia Romagna (coordinata con Friuli e Veneto) per evitare lo spostamento del nostro territorio, a partire da domenica, in "Zona Arancione" dove il rischio epidemico è più alto e di conseguenza anche le restrizioni.

La principale differenza con la situazione attuale di "Zona Gialla" sono:

- l'impossibilità di uscire dal territorio comunale se non per motivi di lavoro, salute, istruzione o per usufruire di servizi non presenti sul territorio. (torna l'autocertificazione)
- la chiusura di bar e ristoranti che possono solo svolgere l'asporto o la consegna.

E l'ordinanza regionale ?

Al momento resta operativa e quindi entrerà in vigore domani, con misure che da domenica si potranno sovrapporre a quelle generali delle zone arancioni, in alcuni casi inasprendole.

Ad esempio l'ordinanza regionale prevede che tutti i negozi (esclusi alimentari e farmacie) siano chiusi la domenica e che la mascherina vada portata sempre appena usciti di casa. C'è poi il divieto aggiuntivo di non poter svolgere attività fisica o motoria nei centri delle città o in luoghi "solitamente affollati" e la soppressione dell'ora di ginnastica a scuola (e di quella con strumenti a fiato, come il diffuso flauto dolce).

Per la "zona arancione" infine sono previste anche delle raccomandazioni (che non hanno mai avuto molta fortuna all'interno dei vari dpcm) :

- è raccomandato non spostarsi all'interno del proprio comune se non per necessità.
- è raccomandato di non ospitare in casa persone al di fuori dei propri congiunti.

Secondo le regole attuali, saremo "arancioni" per almeno due settimane.
stampa Stampa
Torna un passo Indietro
Commenti

A questo articolo non è possibile aggiungere commenti
Su questi argomenti puoi anche leggere:
DISALLOWED (Keywords)
Ultimi 7 articoli in Home Page
26.04.21 - Il ritorno del giallo ...
24.04.21 - Nome di battaglia ...
21.04.21 - Il Reko del Crostolo ...
18.04.21 - Aspettando il giallo ...
12.04.21 - La coperta corta ...
28.03.21 - La lenta discesa ...
vezzano sul crostolo
Ultime foto
null
04.10.17 - Max
Alba a Vezzano
neve in vendina
14.02.15 - redazione
Verso il Monte del Gesso di S. Filiaggi
parcopineta
20.11.14 - redazione
Parco Pineta foto di Andrea G.
I Blog di Vezzano.net
I Blog ospitati su Vezzano.net

LorenzoC
di Lorenzo


Sala Macchine
di M.Gambarelli
Ultimo post : BLOG CEMETERY
Monteduro
di G.Lolli
The Shire
di Puma
Ultimo post : COMMENTI DALLA CLOACA
Alveare
di E.Amari
Ultimo post : POTENZE DEL PENSIERO
Psycdp

Acquista i gadget
Informazioni utili e avvertenze prima dell'acquisto

Visita il negozio

Guarda tutti i prodotti disponibili !

--------

Maglietta uomo Vezzano - paeis ed iesen blu
Vezzano - Paeis ed iesen uomo blu
15,90 euro

Maglietta donna Vezzano - Paeis ed iesen verde
Vezzano - Paeis ed iesen donna verde
17,90 euro

Maglietta Gi che Gni - Vezzano.net
Maglietta Corta
"Gi che Gni"
19,90 euro

Tazza Paeis ed Iesen - Vezzano.net
Tazza
"Paeis ed Iesen"
12,90 euro