Vezzano.net : Attivato un boc per 400.000 euro
Il meteo locale. Che tempo farà?

icona email
Vuoi mandare una mail ?

icona articolo da pubblicare
Vuoi inviare un articolo ?

icona pubblica foto
Vuoi pubblicare una foto ?

icona aprire un blog
Vuoi aprire un blog tutto tuo ?

icona diventa collaboratore
Vuoi diventare un autore ?

icona entrata autori
Sei già un autore e vuoi entrare ?
Attivato un boc per 400.000 euro
Autore : redazione - ven 10 dicembre 2004 - Politica
Buoni obbligazionari comunali, in arte Boc. Uno strumento finanziario usato già da ualche anno in enti locali di maggiore importanza e che ora arriva anche a Vezzano.

La Giunta con l'approvazione del Consiglio Comunale ha acceso un BOC per 400.000 euroche andrà a finanziare alcune opere che l'Amministrazione ritiene o urgenti o vitali, tra cui 118.000 euro per il ponte di Pecorile, 217.000 euro per il mulino Boni, 65.000 euro per i marciapiedi dalla Campola al centro commerciale (quest'ultimi sorpassano in priorità quelli del lato a nord di La Vecchia che saranno finanziati nel 2005).
A favore del provvedimento tutta la maggioranza più Rifondazione mentre 'Vivi Vezzano' per bocca del consigliere Gabriele Beneventi ha espresso preoccupazione per questo nuovo indebitamento, suggerendo di reperire con altri strumenti di bilancio le risorse necessarie senza perseguire sempre la strada 'facile' dell'indebitamento.

Al momento del voto però solo 2 consiglieri di 'Vivi Vezzano' (Beneventi e Gregori) si esprimono con voto contrario, mentre Mariasanta Giaroli e Lucia Giaroli scelgono l'astensione.



stampa Stampa
Torna un passo Indietro
Commenti
scrive :
Debiti comunali. Tutti per interventi utili e irrinunciabili. O quasi. La ristrutturazione del mulino Boni a mio parere non è così urgente e vitale. Il paragone è un buon padre di famiglia che si indebita per comprarsi una bella ferrari perchè è in saldo e magari in casa non ha il necessario per la famiglia!
ven 10 dicembre 2004 - 14.50
scrive :
Brutta situazione... da un lato la necessità di far fronte ai bisogni ed ai sogni dei cittadini e della comunità, dall'altro un indebitamento che porterà nei prossimi anni maggiori spese, in intetessi, sul bilancio del Comune. Occorre passare a nuove forme di gestione, che ne dite delle ESCO? Non sapete cosa sono, possiamo farne un articolo/intervista se ci state. Gamba
ven 10 dicembre 2004 - 20.58
scrive :
giusto!!caro sig. Gamba: contatterò qualche cons. di ViVi Vezzano in modo da proporre in fase di bilancio preventivo la modalità ESCO...come ha fatto il consigliere di Rifondazione a Castellarano Sig. Braglia tempo fa. Sbaglio o in consiglio a Vezzano c'è un consigliere comunale di rif. Comunista.......!!!??? Così,... tanto per sapere... Saluti,M.
sab 11 dicembre 2004 - 12.02

A questo articolo non è possibile aggiungere commenti
Su questi argomenti puoi anche leggere:
DISALLOWED (Keywords)
Ultimi 7 articoli in Home Page
18.05.22 - Addio alla signora Rita ...
vezzano sul crostolo
Ultime foto
null
04.10.17 - Max
Alba a Vezzano
neve in vendina
14.02.15 - redazione
Verso il Monte del Gesso di S. Filiaggi
parcopineta
20.11.14 - redazione
Parco Pineta foto di Andrea G.
I Blog di Vezzano.net
I Blog ospitati su Vezzano.net

LorenzoC
di Lorenzo


Sala Macchine
di M.Gambarelli
Ultimo post : BLOG CEMETERY
Monteduro
di G.Lolli
The Shire
di Puma
Ultimo post : COMMENTI DALLA CLOACA
Alveare
di E.Amari
Ultimo post : POTENZE DEL PENSIERO
Psycdp

Acquista i gadget
Informazioni utili e avvertenze prima dell'acquisto

Visita il negozio

Guarda tutti i prodotti disponibili !

--------

Maglietta uomo Vezzano - paeis ed iesen blu
Vezzano - Paeis ed iesen uomo blu
15,90 euro

Maglietta donna Vezzano - Paeis ed iesen verde
Vezzano - Paeis ed iesen donna verde
17,90 euro

Maglietta Gi che Gni - Vezzano.net
Maglietta Corta
"Gi che Gni"
19,90 euro

Tazza Paeis ed Iesen - Vezzano.net
Tazza
"Paeis ed Iesen"
12,90 euro