Vezzano.net : tutto su Vezzano sul Crostolo
Il meteo locale. Che tempo farà?

icona email
Vuoi mandare una mail ?

icona articolo da pubblicare
Vuoi inviare un articolo ?

icona pubblica foto
Vuoi pubblicare una foto ?

icona aprire un blog
Vuoi aprire un blog tutto tuo ?

icona diventa collaboratore
Vuoi diventare un autore ?

icona entrata autori
Sei già un autore e vuoi entrare ?
Autore : redazione - mar 17 maggio 2022 - Cronaca
vezzano las vegas
Un articolo della "Gazzetta di Reggio" porta Vezzano alla ribalta della cronaca locale come epicentro del gioco d'azzardo legale della provincia di Reggio. Una specie di Las Vegas in riva al Crostolo.

La Gazzetta, citando dati riferiti al 2020, parla di 20,6 milioni di euro giocati sul nostro territorio di cui ben 17,3 provenienti per via telematica (84% del totale).

Sono dati sicuramente molto particolari e completamente fuori dalle medie provinciali e dai dati "storici" riferiti al nostro territorio.

Nell'articolo pur molto dettagliato (fino alle virgole) non è presente la fonte dei dati.

Gli ultimi disponibili, diffusi pubblicamente dalla Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, si riferiscono al 2019.

In quella sede venivano presentati i dati della raccolta del canale fisico (in sostanza quanto speso sul territorio nelle "macchinette" e nelle ricevitorie).

Vezzano era tra i primi posti, ma non prima: con una spesa di 8 milioni totali e circa 1.900 euro di media ad abitante. Davanti al nostro comune c'era Reggiolo con quasi 6.000 euro ad abitante e poi Gattatico (3.000 euro) Novellara (2.500) e San Polo.

Dati che non coincidono, nemmeno lontanamente, con le medie per abitante fornite dalla Gazzetta per il 2020.

E dati molto lontani anche da quelli puntuali raccolti da Federconsumatori Modena nel marzo 2022 grazie ad un accesso civico ai dati in possesso dei Monopoli: in provincia di Reggio la spesa online per abitante nei giochi d'azzardo legali è stata in media di 572 euro a persona.

Difficile quindi spiegare per il momento il dato abnorme delle scommesse online vezzanesi.

Quello che è certo è nel 2019, nel solo canale fisico (macchinette e ricevitorie) il saldo negativo (soldi spesi e soldi vinti) sul territorio di Vezzano è stato di 1,6 milioni di euro.
Autore : redazione - gio 31 marzo 2022 - Cronaca
mulino boni
Quasi duecento progetti in gara per il bando di "Rigenerazione Urbana" indetto dalla Regione per finanziare progetti di riqualificazione di aree ed immobili sul territorio dei comuni sotto i 60.000 abitanti.

Alla fine dopo circa quattro mesi l'esito: il Comune di Vezzano si piazza secondo ed ottiene 700.000 euro di finanziamento a cui aggiungeranno fondi propri per circa 200.000 euro.

L'area su cui si investirà è quella del Mulino Boni accanto alla biblioteca e alla zona sportiva.

Un intervento che oltre ad insistere sull'edificio del mulino vero e proprio e sulla "casa del mugnaio" interverrà su tutta la zona verde adiacente.

L'obbiettivo è quello di creare un punto di aggregazione sociale della comunità: uno spazio da riempire di progettualità civiche da qui ai prossimi venti anni.

I dettagli dell'intervento:

1) nell'edificio del Mulino vero e proprio, al piano terra, il restauro storico delle macine.
2) al piano superiore una sala civica polivalente
3) nella casa del mugnaio al piano terra una cucina e uno spazio conviviale
4) nella casa del mugnaio al primo e secondo piano 4 stanze a disposizione delle attività associative
5) area esterna ad anfiteatro per le attività all'aperto con aggiunta di "bolle acustiche" per attività più mirate.

Di pari passo con la progettazione definitiva proseguirà il percorso di costruzione della gestione condivisa con le realtà associative del territorio.

Con questo ultimo finanziamento dovrebbe completarsi il lungo percorso di recupero funzionale dell'area che ha impiegato più di vent'anni.

Tutte le notizie sul Mulino Boni degli ultimi venti anni sono nel nostro archivio.
Autore : redazione - mer 23 marzo 2022 - Ambiente
null
Venerdì 25 marzo alle 21.00 presso la sala Puccini di Vezzano si terrà una serata dedicata al camminare organizzata dagli "Amici del Cammino di San Pellegrino" e dalla Polisportiva Montalto.

"Viaggiare a piedi da nord a sud, d'estate come d'inverno" il titolo dell'appuntamento che sarà presentato da Nino Guidi e che ripercorrerà l'esperienza di Carlo Mauri, alpinista ed esploratore italiano del famoso gruppo dei Ragni di Lecco. Si parlerà anche dell'esperienza sul cammino del Sentiero Italia che attraversa tutta la penisola.

L’ingresso alla serata sarà consentito ai possessori di Super Green Pass, che dovranno indossare mascherina FFP2.
Autore : redazione - mar 15 marzo 2022 - Cronaca
rifugiati
L'invasione dell'Ucraina ha creato milioni di profughi, sia all'interno dell'Ucraina stessa, sia verso l'estero.

Le ultime stime indicano già in tre milioni gli ucraini che hanno lasciato i propri confini verso l'Europa.

Sono già iniziati i ricollocamenti negli altri paesi europei, Italia compresa.

Anche Vezzano si prepara ad accogliere chi fugge dalla guerra.

Le parrocchie dell'Unità Pastorale di Puianello e Vezzano si stanno giù muovendo per rendere fruibili i locali che hanno a disposizione.

Nel frattempo è cominciata la raccolta di materiale da mettere a disposizione dei rifugiati.

Nel comune di Vezzano sono due in punti di raccolta:

- a La Vecchia presso la casa di riposo “Le Esperidi” dal lunedì al sabato, dalle 9.30 alle 12.
- a Vezzano presso il Centro Sociale i Giardini in Piazza della Vittoria, tutti i pomeriggi (domenica compresa) dalle 14.00 alle 18.30

Quale materiale viene raccolto ?

No vestiti e lenzuola ed invece sì a:

- cibi a lunga conservazione (pasta, biscotti, zucchero, sale, olio, latte, cibi in scatola)
- prodotti per l’igiene della casa e della persona (detersivi, sapone, dentifricio)
- prodotti per bambini (omogeneizzati, pannolini, latte per la prima infanzia)
- giocattoli
- materiale scolastico.

La Caritas locale si occuperà poi dello stoccaggio e della distribuzione.

Per il momento la raccolta sarà fino al 31 marzo.

Per informazioni telefonare al Comune di Vezzano sul Crostolo ai numeri 0522601911 e 0522601933.

Nella giornata di domani, mercoledì 16 marzo, il Partito Democratico di Vezzano raccoglierà in Piazza della Libertà materiale sanitario e medicine.

null
null
Autore : redazione - lun 28 febbraio 2022 - Cultura
null
Un laboratorio per ragazzə vezzanesi over 14 per disegnare un murales che comparirà presso gli spogliatoi del campo sportivo comunale.

Il primo incontro d'approccio al progetto si terrà venerdì 4 marzo in sala civica alle ore 16.00.

Seguirà poi la fase di ideazione del soggetto che prevede altri 2/3 incontri ed infine la realizzazione concreta.

Sono 10 i posti disponibili e non servono particolari abilità artistiche per partecipare.

Ci si iscrive a questo link.

La parte artistica è supervisionata da Simone Ferrarini del Collettivo Fx e il percorso è affiancato dagli operatori dell’Informagiovani/Informalavoro “Il Posto Giusto” dell’Unione Colline Matildiche.

Per informazioni si può chiamare il 328.8896333.
Autore : redazione - ven 25 febbraio 2022 - Tempo Libero
carnevale vezzano
Domenica 27 febbraio, alle ore 15 in Piazza della Vittoria, torna a Vezzano una festa di carnevale.

L'ultima volta era stata nel 2020.

Il giorno dopo, il 24 febbraio 2020, sarebbero partite le prime restrizioni (scuole chiuse) legate alla pandemia.

Dopo una lunga quaresima di due anni il tempo del carnevale è tornato, con una festa semplice per i più piccoli organizzata dal Comune di Vezzano e con una merenda tradizionale (intrigoni) offerta dal Centro Sociale "i Giardini".


Autore : redazione - mar 15 febbraio 2022 - Cronaca
crollo
Partiamo dalla fine: non ci sono al momento rischi concreti per persone o cose dal crollo avvenuto nell'area dell'ex cava del gesso di Vezzano.

Ma le certezze finiscono qui.

Il crollo deve ancora essere oggetto di indagine da parte del servizio di Protezione Civile dell'Emilia Romagna, come ha ricordato l'amministrazione comunale di Vezzano, che interverrà nei prossimi giorni.

Il maltempo, con la neve caduta nella notte, di certo non ha aiutato.

Sui media circolano intanto immagini e video dell'area che dovrebbe essere interessata dal crollo di ieri.

Si tratterebbe del livello più alto (dei 4) delle cave. Non molto sotto la sommità del Monte del Gesso.

E' un'ipotesi che però trova qualche ostacolo sia in immagini recenti, che in quelle satellitari.

Gran parte del crollo ritratto nelle immagini è antecedente alla giornata di ieri e già presente nelle foto satellitari o in altre foto aree.

Rimangono quindi diversi dubbi sulla natura del crollo su cui la Protezione Civile dovrà ora indagare.

Nella prima immagine sotto le riprese di ieri pomeriggio, nella seconda le immagini da satellite del 2021.

immagine cava
estate


Autore : redazione - lun 14 febbraio 2022 - Cronaca
cava gesso vezzano
Nel pomeriggio di oggi un boato, seguito da polvere, è stato avvertito dai residenti della zona del Fornacione, quella più vicina alle vecchie cave del gesso di Vezzano.

Si tratta probabilmente di un crollo di un segmento della cava, abbandonata da diversi anni, favorito magari dalle scosse di terremoto registrate in questi giorni nella nostra zona, con l'ultima proprio nella serata di ieri con epicentro Carpineti.

Già nel 2016 le analisi dell'università di Torino avevano evidenziato lo stato di dissesto dell'area con crolli e dissesti continui.

Il Monte del Gesso è del resto attraversato da 3,8 chilometri di gallerie, alte dagli 8 ai 10 metri.

La cava è stata in gran parte oggetto di escavazioni da parte della Gessi Emiliani, azienda di Zola Pedrosa (BO) fallita nel 2017 che per il ripristino ambientale dell'area aveva firmato una fideiussione di circa 270 mila euro, cifra che può coprire solo in piccolissima parte il recupero dell'area.

Il Comune di Vezzano ha avviato le verifiche per stimare l'eventuale natura del crollo.
Autore : redazione - mer 09 febbraio 2022 - Cronaca
null
Aggiornamento delle 21: ulteriore scossa di terremoto, percepita maggiormente a Vezzano, con magnitudo 4.3 ed epicentro nella stessa zona della scossa delle 20.

-----------------

Poco prima delle 20.00 di questa sera (ore 19.55) c'è stato un terremoto percepito in parte anche a Vezzano.

L'epicentro, secondo i primi dati, è stato vicino a Correggio. La magnitudo di 4.0 con ipocentro a 7 chilometri.

La stessa zona (dentro pochissimi chilometri) era anche l'epicentro di un terremoto avvenuto nell'agosto del 2018 di magnitudo 3.9 (che però fu avvertito molto di più sul nostro territorio) e di un sisma nel novembre 2016.

Nel gennaio 2012, 10 anni fa, invece le scosse tra Brescello e Castelnuovo Sotto che anticiparono di qualche mese il sisma ben più distruttivo della pianura emiliana.
Autore : redazione - dom 06 febbraio 2022 - Cronaca
piazza
Riceviamo e pubblichiamo la presa di posizione della giunta di Vezzano sul Crostolo in merito agli investimenti sul rifacimento delle piazze vezzanesi e sul dibattito pubblico che ne è scaturito.

Le parole scritte sui social fanno male. Insegniamolo ai nostri figli. Ma prima di tutto cerchiamo di capirlo tutti noi.

Ci sono le opinioni difformi, che in modo perfettamente legittimo tutti possiamo esprimere. Se lo facessimo informandoci preventivamente in modo adeguato sarebbe comunque preferibile.

Ci sono le critiche, che quando vengono argomentate, anche se pungono, vanno accettate.

C’è l’ironia, che è la forma più intelligente di commento, anche se amara per chi viene colpito.

E infine, molto spesso, ci sono espressioni ingiuriose e offensive. Di chi tra le righe denigra o lascia trasparire insinuazioni calunniose, di stupido qualunquismo: chissà dove vanno a finire tutti quei soldi, questi non sanno cosa fare e buttano quel che noi paghiamo, si sono svegliati ieri e hanno pensato soluzioni insensate solo per demolire quello che hanno fatto gli altri, sappiamo tutti come funzionano le cose.

E invece no: non lo sapete come stanno le cose a Vezzano.
Articoli meno recenti
vezzano sul crostolo
Ultime foto
null
04.10.17 - Max
Alba a Vezzano
neve in vendina
14.02.15 - redazione
Verso il Monte del Gesso di S. Filiaggi
parcopineta
20.11.14 - redazione
Parco Pineta foto di Andrea G.
I Blog di Vezzano.net
I Blog ospitati su Vezzano.net

LorenzoC
di Lorenzo


Sala Macchine
di M.Gambarelli
Ultimo post : BLOG CEMETERY
Monteduro
di G.Lolli
The Shire
di Puma
Ultimo post : COMMENTI DALLA CLOACA
Alveare
di E.Amari
Ultimo post : POTENZE DEL PENSIERO
Psycdp

Acquista i gadget
Informazioni utili e avvertenze prima dell'acquisto

Visita il negozio

Guarda tutti i prodotti disponibili !

--------

Maglietta uomo Vezzano - paeis ed iesen blu
Vezzano - Paeis ed iesen uomo blu
15,90 euro

Maglietta donna Vezzano - Paeis ed iesen verde
Vezzano - Paeis ed iesen donna verde
17,90 euro

Maglietta Gi che Gni - Vezzano.net
Maglietta Corta
"Gi che Gni"
19,90 euro

Tazza Paeis ed Iesen - Vezzano.net
Tazza
"Paeis ed Iesen"
12,90 euro